CHI SIAMO

In Europa la trasformazione del Welfare sta accompagnando una sempre maggiore connessione tra profit,  no profit e pubblica amministrazione, con conflitti, degenerazioni di rapporti ma anche con la mobilitazione di nuove risorse.

ÉFA, recuperando una piattaforma di valori, propone un modello di analisi e d’intervento che, superando vecchie logiche di divisione tra mondo “sociale” e mondo del profitto pone comunque al centro il concetto di cambiamento e di gestione del conflitto. 

L’analisi organizzativa, l’intervento, la formazione proposti da ÉFA non costituiscono l’applicazione ordinaria di un “manuale d’istruzioni”, questo per evitare l’attivazione di falsi processi di mutazione: la persona assimila senza metabolizzare, la struttura non opera reali cambiamenti e in ultimo non si percorre la strada dell’autonomia.

Nell’autentico cambiamento risulta fondante il conflitto inteso come scontro tra vecchie e nuove convinzioni e strategie, tra situazioni differenti, fra modelli diversi. Per questo ÉFA riconosce ed utilizza il conflitto come risorsa positiva ed essenziale per una maggiore ricchezza, dinamismo ed autenticità del lavoro.

Il nostro team

ÉFA riunisce le competenze ed esperienze trentennali dei fondatori Mario Bozzo Costa e Francesco Ferrari, e del lavoro congiunto con psicologi, pedagogisti, sociologi e altri esperti, nelle aree della consulenza, della formazione, della progettazione e ricerca europea

Mario BozzoCosta

Descrizione/Ruolo

Francesco Ferrari

Descrizione/Ruolo

I nostri partner / I nostri clienti